Presentazione di Kobane Calling di Zerocalcare!

11 aprile 2016 – Roma, Milano, Bologna, Napoli sono state le quattro città scelte da FeltrinelliBao Publishing per il lancio in anteprima di Kobane Calling, nuovo libro di Zerocalcare dedicato ai suoi viaggi in Turchia, Siria, Iraq e Kurdistan alla scoperta della resistenza curda e della situazione attuale del Rojava, divisa tra utopie democratiche e lotta contro l’ISIS. Alle 22.00 le librerie Feltrinelli delle città sopracitate hanno dato la possibilità ai fan di Zerocalcare di acquistare in anteprima il volume (con copertina regular o variant, quest’ultima disponibile solo nelle Feltrinelli di tutta Italia) con una stampa escusiva e, nel caso di Roma, di ascoltare la presentazione dell’autore e accedere poi al firmacopie. Per incentivare la presenza degli appassionati nelle librerie in cui l’autore era assente a Milano, Bologna e Napoli è stato possibile farsi serigrafare gratuitamente le magliette con il “cuore di Kobane” grazie alla collaborazione dell’Associazione MUR.

La mia esperienza

Particolarmente dubbiosa riguardo all’affluenza negli store di Milano, Bologna e Napoli (dove, ricordo, non era presente l’autore), ho deciso per mia curiosità personale di recarmi alla Feltrinelli di Piazza Duomo e vedere con i miei occhi quello che sarebbe successo nel capoluogo meneghino. Quello che ne è risultato, al di là di un piccolo video che trovate qui sotto e in cui vi mostro come è stato l’evento, è che Bao Publishing può fidarsi dei fan milanesi di Zerocalcare, sempre pronti a partecipare numerosi agli eventi che lo riguardano con assoluta spensieratezza ed educazione.

Il ruolo della libreria di varia e l’opinione degli autori

Il successo dell’evento ha inevitabilmente dato il via a numerose riflessioni relative all’incredibile nobilitazione del fumetto dovuta alla popolarità dell’autore romano e all’importante ruolo che sta acquisendo la libreria di varia sulla vendita dei fumetti. Le riflessioni più interessanti in tal senso sono quelle degli autori Roberto RecchioniLeo Ortolani  e Paolo Castaldi e del direttore Saldapress Andrea G. Ciccarelli che su facebook si sono espressi così:

Screenshot (4)

Screenshot (19)

Screenshot (7)

Da facebook a twitter: la diretta dei social

Durante l’evento sono stati in molti a partecipare attivamente sul web e sui social, ad iniziare dal disegnatore Giacomo Bevilacqua che con una sua foto su Instagram ha documentato l’incredibile numero dei presenti nella Feltrinelli di via Appia. Gli stessi fan hanno poi deciso di esprimere la loro gratitudine tramite foto e calorosi messaggi su Twitter (sfruttando gli hastagh #KobaneCalling e #Zerocalcare), come potete vedere qui di seguito.

Screenshot (16)

Screenshot (9)

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...